giovedì, aprile 2, 2020

IAVARONE (CONFASSOCIAZIONI INTERNATIONAL):

“Riflettori sul mezzogiorno per capire quali strategie per un futuro prossimo venturo, competitivo e costruttivo”

salvo iavaroneRoma, 21 novembre 2016 – “Quarta tappa della road show “Investimenti Esteri: risorsa odierna e speranza di domani” organizzato da CONFASSOCIAZIONI International, assieme a CONFASSOCIAZIONI, Unioncamere ed ICE, mercoledì 23 novembre 2016 (con inizio alle ore 16.00) a Salerno presso il Gran Salone dei Genovesi della Camera di Commercio. Dopo Torino, Mestre e Roma, è Salerno la città rappresentativa del Sud su cui accenderemo i riflettori per individuare i punti di forza e di debolezza di un particolare segmento dell’ economia, quello relativo agli investimenti provenienti da operatori esteri. Lo ha dichiarato Salvo Iavarone, presidente di CONFASSOCIAZIONI International, la branch della Confederazione Associazioni Professionali creata per supportare e rilanciare il sistema di internazionalizzazione ed esportazione dell’Italia.

“I dati non sono certo confortanti – ha continuato Iavarone – perché se il Nordovest attrae da solo il 65% degli investimenti esteri diretti, il Centro ne totalizza il 18,5%, il Nordest il 13,8%, in coda con appena il 2%, abbiamo il Sud. Un dato esemplificativo su tutti: in Campania risiedono  poco più di trecento  aziende di proprietà straniera (che tradotto in percentuali significa il 4%) contro la Lombardia che ne ospita, invece, oltre quattromila”.

“La questione meridionale – ha sottolineato il Presidente di CONFASSOCIAZIONI, Angelo Deiana  – è  al centro della crisi, ma sempre dietro le quinte nel dibattito nonostante rappresenti il 40% della popolazione e il 25% del PIL italiano. Per uscire da questa spirale perversa è importante parlarne in maniera costruttiva come pure è fondamentale puntare su know-how, tecnologia e finanza. Il tutto in un sistema di rete, in termini di piattaforme collaborative e di condivisione, in grado di mettere in contatto i diversi attori del sistema economico e permettere a ognuno di loro di rafforzarsi nello scambio di idee e di competenze.  E’ con la visione di questo orizzonte che il Sud dovrebbe muoversi creando un sistema di regioni-rete che sfruttino la leva turistica così da far conoscere le opportunità di business alle aziende più importanti”.Angelo Deiana

“L’obiettivo del nostro appuntamento di mercoledì alla Camera di Commercio di Salerno – ha concluso il presidente di CONFASSOCIAZIONI International, Iavarone – è proprio cercare di capire quali possono essere i passi strategici da compiere nel futuro prossimo venturo. È vero che il Sud è fanalino di coda dell’Italia, ma è anche vero che qualche nuovo segnale incoraggiante c’è: il recente impegno congiunto stretto tra l’azienda di Cupertino e l’università Federico II per la nascita dell’iOS Developer Academy di Apple (prima in Europa) ci può indicare che partnership di tale portata potrebbero e dovrebbero diventare la regola e non l’eccezione”.

INVESTIMENTI ESTERI

RISORSA ODIERNA E SPERANZA DI DOMANI
Mercoledì 23 novembre 2016 (ore 16.00)
Camera di Commercio
Gran  Salone del Genovesi, via Roma 29, Salerno

scarica il programma convegno 23 novembre 2016

About admin

Comunicati Stampa a cura di: Dott.ssa Adriana Apicella Direttore Generale CONFASSOCIAZIONI email: UfficioStampa@confassociazioni.eu