lunedì, Ottobre 25, 2021

L’ALBERO DELLA CULTURA, PRIMA EDIZIONE

Domenica 10 ottobre presso l’Orto Botanico, a Roma

PRESENTI I PREMIATI PIERO ANGELA (SCIENZA)

E UMBERTO PIERSANTI (POESIA) 

L’Albero della Cultura, I^ edizione

presenta

Max Laudadio

Testimonial d’eccezione

Raphael Gualazzi

Il progetto che promuove Ambiente e Cultura allo stesso tempo

Verona, 23 settembre 2021 – La Prima Edizione dell’Albero della Cultura si svolgerà all’Orto Botanico di Roma il prossimo 10 ottobre a partire dalle ore 12.00 e fino alle 18.00. L’evento sarà condotto da Max Laudadio, mentre Testimonial d’Eccezione sarà Raphael Gualazzi.

Promosso dall’Accademia Mondiale della Poesia con il patrocinio di WWF, ANCI, CONFASSOCIAZIONI e, inoltre, in collaborazione con il  Raggruppamento Carabinieri Biodiversità, Pandion Editore, Sinapsi Group e Tallone Editore, nell’ambito della manifestazione  Urban Nature, l’incontro prevede al pomeriggio a partire dalle ore 16,30 la cerimonia di consegna del  premio Albero della Cultura  a due personalità di spicco del panorama italiano, Piero Angela (per la parte scientifica) e Umberto Piersanti (per la parte umanistica).

Laura Troisi

Alle ore 12.00 si terrà invece la messa a dimora dell’Albero della Cultura cui seguiranno  letture poetiche di alcuni fra i più importanti poeti italiani contemporanei: Silvia Bre, Nicola Bultrini, Claudio Damiani, Simone Di Biasio, Nina Maroccolo, Vincenzo Mascolo, Plinio Perilli, Gabriella Sica, Isabella Vincentini, Zingonia Zingone.

Il progetto prevede anche un concorso di poesia sul tema “Lo spirito degli alberi”. Durante la cerimonia del pomeriggio,  questo concorso sarà presentato da Paolo Lagazzi, presidente della giuria del concorso.

Seguirà una lettura di poesie sulla natura di Marcia Theophilo,  poetessa brasiliana candidata al Nobel accompagnata al pianoforte dal Maestro Christian Deliso, Direttore d’Orchestra, e  dalle immagini di Giuliano Grittini, artista e fotografo ufficiale di Alda Merini. Oscar di Montigny, manager, scrittore e divulgatore internazionale, invierà per l’occasione un video messaggio sul tema della gratitudine quale rivoluzione necessaria

Concluderà la cerimonia Raphael Gualazzi, Testimonial del progetto.

Altri Testimonial del progetto sono artisti e personaggi del mondo dello spettacolo quali Fabio Armiliato, Enzo Decaro, nonché personalità del mondo della finanza e dell’impresa come Angelo Deiana Presidente di Confassociazioni che sarà ugualmente presente alla cerimonia di premiazione.

Da una idea di Christian Deliso, il progetto L’Albero della Cultura nasce nel 2020 a seguito della pandemia che ha colpito in modo particolare il mondo culturale.  L’ Italia è il Paese per eccellenza della cultura e un modello culturale per tutte le altre nazioni del mondo. Purtroppo a causa della pandemia il nostro paese sta vivendo un momento di grande difficoltà soprattutto in questo ambito. Si è pensato dunque che piantare in ogni città un albero come simbolo della Cultura potrà essere un segno di speranza per tutti coloro che di cultura, sia umanistica che scientifica, sentono un vero bisogno, e che pensano che la cultura vada coltivata, custodita e protetta come la natura che ci nutre e senza cui non potremmo vivere.

Il progetto prevede l’assegnazione, ogni anno, di un premio a due personalità che in ambito umanistico e scientifico  hanno contribuito alla promozione dei temi legati alla difesa e alla valorizzazione dell’ambiente e della cultura in un senso ampio.

La Giuria di esperti nell’ambito dell’Arte e della Scienza include scienziati, giornalisti, artisti e letterati quali Paolo Lagazzi, Paolo Ruffilli e Claudio Damiani. Ci sarà anche una giuria web con la partecipazione di Emilio Fabio Torsello, Mara Sabia, Luca Gamberini, Laura Pezzino e Isabella Leardini.

La scultura del premio è  stata realizzata dal Maestro Mauro Olivotto alias Lampo, artista e artigiano,  in collaborazione con Sinapsi Group di Davide Battistini.

Saranno coinvolte le scuole di vario grado e verrà studiato un percorso con le maestre che avvicini gli studenti al tema dell’ecologia della difesa dell’ambiente e dell’importanza che riveste la cultura a tutti i livelli. Tale progetto sarà presentato da Anna Lisa Tiberio assieme al Raggruppamento Carabinieri Biodiversità.

La regia della cerimonia inaugurale è di Alfonso de Filippis, attore e regista.

L’organizzazione generale é affidata all’Accademia Mondiale della Poesia, diretta da Laura Troisi manager culturale.

Per informazioni e prenotazioni: accademiamondialepoesia@gmail.com e https://www.eventbrite.com/e/lalbero-della-cultura-tickets-175020429817

Link a Evento : https://www.eventbrite.com/e/lalbero-della-cultura-tickets-175020429817

Facebook:  https://www.facebook.com/accademiapoesia/

Instagram: https://www.instagram.com/accademiamondialepoesia20

www.accademiamondialepoesia.com www.pianetapoesia.com

 

UFFICIO STAMPA – Accademia Mondiale della Poesia – Dr. Laura Troisi  info@accademiamondialepoesia.com 335 80111262

About Adriana Apicella