giovedì, novembre 21, 2019

MOLINARI, CONFASSOCIAZIONI: “FIRMATA IMPORTANTE PARTNERSHIP CON UNIVERSITÀ BICOCCA DI MILANO PER VALORIZZARE LE COMPETENZE PROFESSIONALI E MANAGERIALI LEGATE AL DIGITALE E AL MARKETING DELL’INNOVAZIONE

Enrico Molinari

Enrico Molinari

Roma, 24 settembre 2019 – “Identificare, conoscere e condividere concretamente gli strumenti innovativi a disposizione di professionisti, imprese e cittadini per aumentare la propria competitività professionale e misurarsi con il cambiamento dei sistemi produttivi ed economici globali”. Lo ha dichiarato in una nota Enrico MOLINARI, Portavoce del Presidente di CONFASSOCIAZIONI, in occasione della firma di un accordo quadro tra CONFASSOCIAZIONI e l’Università degli Studi di Milano-Bicocca – Centro di Ricerca Interuniversitario in Economia del Territorio – CRIET, guidato dal Prof. Angelo DI GREGORIO.

Angelo Di Gregorio

Angelo Di Gregorio

“Il CRIET, istituito nel 2006 da nove università italiane (Università di Milano-Bicocca, Università di Pavia, Università di Ferrara, Università Parthenope di Napoli, Università di Torino, Università Politecnica delle Marche, Università di Salerno, Università “Carlo Bo” di Urbino e Università degli Studi di Milano), rappresenta un nuovo modo di “fare” Università fondato su concetti quali la convergenza pubblico/privato, la multidisciplinarietà e la realizzazione di “reti di attori” della società – ha sottolineato il Prof. DI GREGORIO, Presidente del CRIET. Questa collaborazione, concreta e strategica con l’Ateneo, il suo Dipartimento di Scienze Economico-Aziendali e Diritto per l’Economia, intende approfondire la comprensione dei modelli di business europei che guidano oggi tutti i segmenti di mercato ad alto valore aggiunto, con particolare riferimento alle tecnologie emergenti applicate a FinTech, RetailTech, EduTech, Real Estate, Smart Cities, Turismo e Servizi a rete.”

“Il futuro di ciascuno di noi passa dalla la consapevolezza che basta un click per acquistare una casa negli USA via blockchain, oppure basta affidarsi all’Intelligenza Artificiale per ottenere le migliori cure sanitarie. L’accordo – ha aggiunto Enrico MOLINARI – prevede la collaborazione di CONFASSOCIAZIONI per progetti formativi per operatori specializzati nel settore bancario e finanziario, percorsi di riqualificazione manageriale per accedere alle nuove professioni digitali e strumenti scientifici competitivi a livello nazionale e internazionale. Tra le altre cose ci saranno attività di collaborazione scientifica, di studio dei livelli di

Angelo Deiana

Angelo Deiana

automazione degli aspetti organizzativi aperti e della pianificazione strategica digitale delle imprese italiane, workshop, convegni, partecipazione congiunta a bandi regionali, nazionali e internazionali. L’obiettivo della collaborazione è coniugare il ricco bagaglio di esperienze professionali e imprenditoriali di CONFASSOCIAZIONI con le competenze del CRIET per fornire alla collettività innovativi e significativi metodi e tecniche di gestione d’impresa”.

 

“La sinergia attivata con il CRIET – ha concluso il Presidente di CONFASSOCIAZIONI, Angelo DEIANA – amplifica le già straordinarie potenzialità di una grande rete come la nostra. Far fluire il bagaglio di competenze e conoscenze accademiche nell’universo delle abilità teoriche e pratiche del nostro mondo di professioni e imprese innovative trasforma la piattaforma di CONFASSOCIAZIONI in un sistema che continua ad avere come obiettivo quello di diffondere in rete, con tutti gli strumenti necessari, il valore della conoscenza e della condivisone come fattori produttivi dominanti”.

About admin

Comunicati Stampa a cura di: Dott.ssa Adriana Apicella Direttore Generale CONFASSOCIAZIONI email: UfficioStampa@confassociazioni.eu