giovedì, luglio 9, 2020

Filippo Bianchini

Vice Presidente Vicario con delega al GDPR ed Ex L. 231

Avvocato, abilitato al patrocinio innanzi alle Giurisdizioni Superiori, si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Perugia; nel 2006 ha fondato lo Studio Legale Bianchini e svolge attività principalmente nei settori data protection & privacy, diritto dell’IT e diritto civile; si interessa, tra l’altro, di computer forensics e del contrasto ai fenomeni di cyberstalking e cyberbullismo ed è un mediatore professionista. Si occupa di gestione della sicurezza delle informazioni e della protezione dei dati personali e svolge attività di adeguamento al Regolamento (UE) 2016/679, di Data Protection Officer (certificato UNI 11697:2017) e di auditing (certificato Auditor/Lead Auditor di Sistemi di Gestione Della Sicurezza delle Informazioni – UNI CEI ISO/IEC 27001:2013). È stato docente di diritto dell’Unione Europea per la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali “L. Migliorini” di Perugia ed è docente di informatica giuridica per la Scuola Forense “G. Gatti” dell’Ordine degli Avvocati di Perugia nonché relatore in numerosi convegni in materia di data protection e security. È socio fondatore e membro di UNIDPO, associazione nazionale che riunisce i Data Protection Officer. È membro del Cyber Security National Lab, nodo di Perugia, e dell’Internet of Things Council.