martedì, Agosto 16, 2022

DEIANA, PRESIDENTE CONFASSOCIAZIONI: “PRESENTATI LA PRIMA LAUREA TRIENNALE ITALIANA CON PROFILO MARKETING E VENDITE E LA LAUREA MAGISTRALE IN MANAGEMENT & INNOVAZIONE CHE CONFASSOCIAZIONI UNIVERSITY E MERCATORUM HANNO ORGANIZZATO IN PARTENARIATO CON ATSC”

Roma, venerdì 8 luglio – “Presentati, mercoledì 6 luglio a Roma, la prima Laurea triennale italiana con profilo Marketing e vendite e la Laurea magistrale in Management & innovazione che Confassociazioni University e Mercatorum hanno organizzato in partenariato con ATSC”.  Lo ha annunciato in una nota il Presidente di CONFASSOCIAZIONI, Angelo DEIANA.

Angelo Deiana

“L’Istat dice che nei prossimi 5 o 7 anni fra i 5 e i 9 milioni di posti di lavoro potrebbero essere sostituiti da macchine o da algoritmi, questo perché, qualsiasi sia l’attività svolta, l’80% delle attività quotidiane di ciascuno di noi sono routinarie e solo il 20% sofisticate – ha continuato il Presidente DEIANA -. Una regola che vale per tutti: dalle professioni più avanzate ai mestieri più semplici. Ma sono proprio le attività routinarie ad essere facilmente sostituibili nei processi evolutivi dell’Intelligenza Artificiale. Allora dobbiamo lavorare su quel 20% di attività più sofisticate. Il che vuol dire soprattutto implementare i processi formativi di quelle “soft skills” che non saranno mai sostituibili dalle macchine, come il problem solving complesso. Le soft skills faranno parte di quegli aspetti “irriproducibili” che qualificheranno comunque quel lavoratore/professionista, per fare questo bisogna studiare, bisogna fare life long learning”.

Franco Damiani

“La nostra mission è da sempre la tutela della professione, ma alla base di questa tutela deve esserci la formazione – ha evidenziato Franco Damiani, Vice Presidente esecutivo di Confassociazioni Abruzzo e Presidente di ATSC -. Questo perché ci siamo resi conto che la nostra rete vendita ha un’alta competenza, quella competenza che si acquisisce sul campo. Ma oggi quella competenza non è più sufficiente, occorre anche la conoscenza. Prima la vendita era di tipo transazionale, oggi la vendita è consulenziale; quindi è necessario conoscere il marketing, le tecniche di vendita, la psicologia della comunicazione. Per questo la nostra associazione ha realizzato insieme a Mercatorum e Confassociazioni University i due corsi appena presentati, dando la possibilità a tutti di partecipare, senza vincoli di tempo e di spazio, requisito indispensabile soprattutto per una categoria di lavoratori come la nostra. L’universitas Mercatorum viene incontro alle esigenze lavorative degli iscritti grazie alla modalità di svolgimento online delle lezioni”.

Franco Pagani

“Il corso di laurea in Gestione d’impresa è un indirizzo orientato sul marketing e sulle vendite – ha concluso Franco PAGANI, Vice Presidente Vicario aggiunto di CONFASSOCIAZIONI e Delegato Confassociazioni University -. Come previsto dalla normativa, gli esami del primo anno sono simili a quelli degli altri profili, mentre al secondo e al terzo anno sono previsti degli insegnamenti specifici che tengono conto del fatto che si tratta di un corso di laurea in gestione d’impresa, focalizzato sul marketing e sulle vendite. La laurea in Management dell’Innovazione risponde invece alla necessità di creare un ecosistema immersivo e inclusivo. Entrambi questi corsi tengono conto dell’importanza dell’innovazione, anche se nel primo caso con un approfondimento specifico nel marketing e nelle vendite, mentre nel secondo caso più specificatamente nell’innovazione. E aggiungo, infine, , il Master di primo livello in Management e Innovazione d’Impresa che, visto il successo della prima edizione viene replicato anche quest’anno così da offrire una formazione a 360 gradi dedicata a tutti gli agenti di commercio e consulenti finanziari”.

 

 

#Confassociazioni #laretedellereti #competenze #università #futuro

About Adriana Apicella