sabato, Novembre 26, 2022

FERRARA, CONFASSOCIAZIONI SICUREZZA: “SOTTOSCRITTO IL PROTOCOLLO DI AGGIORNAMENTO ANTICOVID”

Giovedì 30 giugno è stato sottoscritto il Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro. All’approfondito e accurato confronto tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, il Ministero della Salute, MISE, INAIL e le parti sociali, che si è svolto in videoconferenza, ha partecipato anche CONFASSOCIAZIONI, nello specifico Confassociazioni Sicurezza e ANCORS, presiedute da Luigi Ferrara.

Il documento finale è un aggiornamento dei precedenti Protocolli condivisi e sottoscritti successivamente alla dichiarazione dello stato di emergenza, ma, nel presentarsi più snello, contiene una serie di misure di prevenzione che tengono conto dell’evoluzione della situazione pandemica.

“Il protocollo ovviamente non indica un liberi tutti, ma anzi, alla luce dei costanti aumenti dei contagi la cautela deve essere ancora tanta – ha dichiarato il Presidente Luigi FERRARA. Infatti sia durante la videoconferenza che dopo, nella fase di analisi e approvazione definitiva del documento, grande considerazione è stata data alle misure di prevenzione che hanno contraddistinto questi ultimi due anni. In particolar modo l’uso delle FFP2 e la modalità smart working da noi sempre supportata quale canale valido per la formazione dei nostri professionisti. Indubbiamente il grande lavoro di squadra cui abbiamo attivamente partecipato, ha contribuito a rafforzare il senso di responsabilità di tutti noi con la consapevolezza che il lavorare uniti dà sempre ottimi risultati”.  

 

Leggi il PROTOCOLLO DI AGGIORNAMENTO ANTICOVID – 30 GIUGNO 2022

About Adriana Apicella