venerdì, Settembre 30, 2022

FERRARA, PRES. CONFASSOCIAZIONI SICUREZZA: “GRANDE INTERESSE PER IL CICLO DI APPUNTAMENTI ISTITUZIONALI, MA NON BASTA: CONTINUEREMO A TENERE ACCESA L’ATTENZIONE SUL TEMA DELLA SICUREZZA SUL LAVORO E SULLA CULTURA DELLA PREVENZIONE”

Roma, 22 giugno 2022 – “Grande interesse per il ciclo di appuntamenti istituzionali recentemente terminato ma non basta: continueremo a tenere accesa l’attenzione sul tema della sicurezza sul lavoro e su una cultura della prevenzione”. Lo ha dichiarato in una nota il Presidente di Confassociazioni Sicurezza, Luigi FERRARA.

Luigi Ferrara

“In questo mese di convegni istituzionali – siamo stati il 10 maggio alla Camera dei Deputati, il 24 maggio al Senato della Repubblica, il 14 giugno al CNEL – nel consolidare sinergie e collaborazioni, abbiamo sviscerato l’argomento sotto tutti i punti di vista – ha proseguito FERRARA, che è anche Presidente di A.N.CO.R.S., Associazione Nazionale Consulenti e Responsabili della Sicurezza sul lavoro – e diverse sono le cattive pratiche evidenziate tra cui lo scarso processo di attività di comunicazione sulla sicurezza. Non basta parlarne solo in occasione di incidenti, ma quotidianamente, e in maniera sinergica e collaborativa, perché per far attivare un processo mentale pro-sicurezza è necessario entrare nella mente e nel cuore delle persone. Ed è quello che vogliamo fare noi insieme anche agli stakeholder che ci hanno seguito in questo mese partendo dalle figure governative a quelle associative. Diciamo sì alla semplificazione normativa che non significa superficialità, diciamo sì alla sostenibilità economica per il settore come pure ad una cabina di regia unica che dialoghi anche direttamente con il cittadino. Diciamo sì ad una formazione on the job, più efficace e in linea con le esigenze e le aspettative delle aziende e dei lavoratori. Diciamo sì ad un sistema di accreditamento specifico per le competenze dei soggetti formatori. Diciamo sì per creare una cultura della prevenzione partendo dalle scuole primarie, tanto che stiamo già dialogando con il MIUR per stipulare un protocollo di intesa”.

“Attraverso gli interventi dei relatori – ha aggiunto il Presidente Luigi FERRARA – abbiamo raccolto altri numerosi input che costituiranno la base per i nostri prossimi passi e che andranno ad arricchire la pubblicazione “Rilanciare l’Italia in sicurezza facendo cose semplici”, volume del format editoriale di CONFASSOCIAZIONI, la cui uscita è prevista nella seconda metà dell’anno. Perché se, come diciamo da sempre la sicurezza sul lavoro può e deve essere migliorata insieme, è ugualmente vero che la sicurezza del futuro può e deve essere costruita insieme“.

Angelo Deiana

“È essenziale, oggi nella nostra epoca completamente diversa dal passato, puntare ad una nuova educazione al sociale nelle scuole – ha concluso il Presidente di CONFASSOCIAZIONI, Angelo DEIANA -. Programmi in cui la salute, la sicurezza e i soldi non siano più universi sconosciuti e non gestibili, ma piuttosto percorsi consapevoli. Così da eliminare quella non casualità che provoca incidenti sul lavoro. L’ideale sarebbe ipotizzare una patente a punti con valore premiale e costante se si lavora bene e sempre meglio. Con valore sanzionatorio nel caso in cui prevalgono le cattive pratiche fatte di atteggiamenti superficiali, imperizie, scarsa preparazione e attenzione. Lasciare, in sintesi, il passo alla Welfare society, in cui le competenze professionali crescono sempre di più insieme all’interno di una rete comportamentale”.

 La sicurezza: miglioriamola insieme, è stato un ciclo di incontri istituzionali organizzati da Confassociazioni Sicurezza e Ancors in collaborazione con CONFASSOCIAZIONI.

All’appuntamento che si è svolto il 14 giugno (dalle ore 14.30 alle 17.00) presso il Parlamentino del CNEL a Roma insieme ai Presidenti Angelo Deiana e Luigi Ferrara, ci sono stati Tiziano Treu, Presidente CNEL, Gabriella Ancora, Presidente CIU UNIONQUADRI, Paola Amirante, Direttore Generale A.N.CO.R.S., la deputata Valentina Barzotti, Membro XI Commissione Lavoro Pubblico e Privato – Camera dei Deputati, l’onorevole Simone Billi, Presidente Comitato per gli Italiani all’estero, Domenico Cosentino, Presidente FAREPIU’, Daniele De Lellis, Responsabile delle Relazioni Sindacali e Ufficio Lavoro, Cia – Agricoltori Italiani. Ha moderato i lavori Adriana Apicella, Direttore Generale CONFASSOCIAZIONI.

All’appuntamento che si è svolto presso la Sala Nassirya del Senato della Repubblica lo scorso 24 maggio, insieme ai Presidenti Angelo Deiana e Luigi Ferrara, sono intervenuti il senatore Andrea Causin, Segretario della Commissione d’Inchiesta condizioni di lavoro in Italia, sullo sfruttamento e sulla sicurezza luoghi pubblici e privati, Emidio Deandri, Vice Presidente Nazionale ANMIL (Associazione Nazionale Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro), Tommaso De Nicola, Direttore Vicario Direzione Centrale Prevenzione Inail, Giovanni Luciano, Presidente Osservatorio sicurezza sul lavoro Confsal, la senatrice Susy Matrisciano, Presidente 11ª Commissione Lavoro pubblico e privato, previdenza sociale presso il Senato della Repubblica, il Vice Presidente Vicario Aggiunto di CONFASSOCIAZIONI Franco Pagani, , il senatore Sergio Puglia, Segretario della Presidenza del Senato. Ha moderato Adriana Apicella, Direttore Generale di CONFASSOCIAZIONI.

Alla conferenza stampa che si è svolta alla Camera dei Deputati lo scorso 10 maggio sono intervenuti, insieme ai Presidenti Angelo Deiana e Luigi Ferrara, il deputato Cosimo Adelizzi Vice Presidente Commissione parlamentare per la semplificazione della Camera dei Deputati, Nicoletta Cornaggia, Direttore Generale welfare – Unità Operativa Prevenzione-Ambienti vita e lavoro della Regione Lombardia e Coordinatrice del Gruppo Tecnico Interregionale SSL (Commissione Consultiva permanente Salute e Sicurezza sul lavoro), il senatore Giovanni Pittella, Membro inchiesta condizioni di lavoro in Italia, sfruttamento e sicurezza luoghi pubblici e privati presso il Senato della Repubblica, il Direttore Generale di CONFASSOCIAZIONI, Adriana Apicella. Ha moderato il Presidente di Confassociazioni International, Gianni Lattanzio.

#Confassociazioni #laretedellereti #unitisivince #confassociazionisicurezza #ancors #formazione #rilanciarelasicurezzafacendocosesemplici #lasicurezzamiglioriamolainsieme #sicurezzalavoro #AzionistidelPaese

About Adriana Apicella