mercoledì, Dicembre 8, 2021

FERRARA, PRESIDENTE ANCORS: “NON È PIÙ POSSIBILE TOLLERARE LA MORTALITÀ RICORRENTE SUL POSTO DI LAVORO. È NECESSARIO ATTIVARE PERCORSI DI CONSAPEVOLEZZA, PREVENZIONE E SICUREZZA”

Roma, 21 ottobre 2021 – “Non si può più tollerare la mortalità ricorrente sul posto di lavoro. Da gennaio ad agosto di quest’anno sono 772 le morti bianche, circa 3 ogni giorno. È necessario attivare percorsi di consapevolezza, prevenzione e sicurezza2. Lo ha dichiarato Luigi FERRARA, Presidente di A.N.CO.R.S., Associazione Nazionale dei Consulenti e dei Responsabili della Sicurezza sul lavoro, a margine della Conferenza Stampa “Tra Covid e Green Pass: come cambia la sicurezza” che si è svolta il 19 ottobre a Roma, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati.

da sx Franco Pagani, Luigi Ferrara, Adriana Apicella

“Le nostre proposte per assottigliare il problema – presentate sempre in questa sede lo scorso 16 giugno – sono semplici, concrete e a costo zero e riguardano gli ambiti più delicati, quali lavoro e scuola – ha proseguito FERRARA che è anche Presidente di Confassociazioni Sicurezza -. Aspettiamo di partecipare ai tavoli di lavoro governativi per portare il nostro contributo, inteso come know how dei nostri professionisti che fin dall’inizio della pandemia si sono messi a disposizione per proporre soluzioni adeguate al momento. Senza tralasciare il tema del green pass, protagonista assoluto delle nostre giornate dalla sua entrata in vigore. Al di là se sia uno strumento di libertà o di costrizione sarebbe interessante prendere in considerazione una platea lasciata nel limbo, come i guariti da Covid. Eppure, sarebbe il caso visto che parliamo di un numero che oscilla tra i quattro e i sei milioni di persone”.

Oltre al Presidente Luigi FERRARA, hanno partecipato alla Conferenza stampa delle 14.00 (che rappresenta la prima parte della VIII Convention A.N.CO.R.S. – quella istituzionale e che è stata organizzata in collaborazione con CONFASSOCIAZIONI  e Confassociazioni Sicurezza) Franco PAGANI Vice Presidente Vicario Aggiunto di Confassociazioni, Gianni LATTANZIO, Segretario Generale di AmbienteVivo e Presidente Confassociazioni International e in collegamento telefonico Paolo GASPARINI, ematologo e ordinario di Genetica medica all’Università di Trieste. Il Sottosegretario di Stato alla Salute, Andrea COSTA, impossibilitato ad essere presente ha espresso in una lettera inviata l’importanza del confronto e del dialogo per individuare insieme priorità, bisogni ed indirizzi orientati alla rinascita in piena sicurezza.

Da sx Angelo Deiana, Luigi Ferrara, Adriana Apicella

Angelo DEIANA, Presidente di CONFASSOCIAZIONI ha concluso confermando l’importanza di essere equi nei confronti dei guariti da Covid ma resta assolutamente fondamentale non richiudere. Non ce lo possiamo permettere perché se è vero che al momento c’è una forte oscillazione alla ripresa delle PMI, grazie alla loro flessibilità, c’è da dire che è proprio questa flessibilità a generare la triste sequenza delle morti bianche. Va bene correre ma è importante anche mantenere la giusta postura per non farsi male”.

Il tema della sicurezza quale elemento che dà dignità sul lavoro nel breve come, soprattutto, nel lungo periodo è stato tra i protagonisti del pomeriggio con la ripresa della seconda parte dell’VIII Convention di A.N.CO.R.S., presso Villa Rosantica, sull’Appia Antica. La splendida dimora ha accolto gli associati A.N.CO.R.S. delle varie sedi, rendendo il momento intenso di emozioni per l’essersi rivisti di nuovo in presenza dopo tanto tempo.

A dominare sul prato la nuova arrivata in casa A.N.CO.R.S., presentata dal Vice Presidente dell’Associazione Eliseo MAIOLINO, l’’unità mobile 4.0 per l’addestramento avanzato, unica in Italia, realizzata proprio per andare incontro a tutte le necessità delle aziende, piccole e grandi, per formare i propri addetti ovunque e favorire non solo la sicurezza ma la prevenzione sulla sicurezza.

A seguire il tavolo di lavoro “Tra Covid e green pass: come cambia la sicurezza” cui hanno partecipato oltre ai già menzionati Luigi FERRARA, Eliseo MAIOLINO e Franco PAGANI, Paola AMIRANTE, Direttore Generale A.N.CO.R.S., Gabriella ANCORA, Presidente Nazionale CIU- Confederazione Italiana di Unione delle Professioni Intellettuali, Fabio PETRACCI Vice Presidente CIU, Marco SANTAPAOLA, Corporate Hse Manager per Irem SpA, Concetto PARISI, Segretario generale FENAPI e Presidente Fondo Conoscenza, Gianni GRUTTADAURIA, Coordinatore Responsabile Promozione Fonarcom.

Nelle due ore di confronto focalizzate sull’importanza della sicurezza sul lavoro diversi gli accenti posti sulla formazione, in particolare il master “Tecnici della sicurezza sul lavoro – Hse manager esperto”, sull’informazione, sulla consapevolezza dei rischi che per disattenzione o non conoscenza si corrono. si è parlato anche dei prossimi progetti Inail cui l’associazione ha partecipato e che prenderanno il via tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022. e the last but not the least la consegna delle targhe alle sedi che si sono distinte nel 2021.

da sx Eliseo Maiolino, Franco Pagani, Luigi Ferrara, Adriana Apicella, Paola Amirante

“Ringrazio tutti – ha concluso il Presidente Luigi FERRARA – per la vostra presenza e la vostra vicinanza. Un ringraziamento particolare lo rivolgo a tutta la squadra A.N.CO.R.S., senza la quale nulla si potrebbe fare, e mi riferisco al Vice Presidente Eliseo Maiolino, al Direttore Generale Paola Amirante, al Responsabile Attività formative Francesco Carrozzo, al responsabile piattaforme Ivano Salvatore, alla responsabile Attività sedi Denise Ferrara, alla responsabile Amministrazione e Contabilità Giovanna Bisogni, al responsabile Attività Formative Fuori Piattaforme Saverio Malpede”.

L’VIII Convention A.N.CO.R.S. è stata moderata da Adriana APICELLA, Direttore Generale di CONFASSOCIAZIONI.

Il pomeriggio e la serata sono stati accompagnati dalla musica del Dj Domenico CONTE, mentre gli scatti e le riprese sono a cura di Fabio RICCIOLI.

About Adriana Apicella