mercoledì, Ottobre 5, 2022

MARIANO E GAGLIANESE, CONFASSOCIAZIONI CALABRIA:”MANIFESTAZIONE A SOSTEGNO DELLA GUGLIELMO CAFFÈ E DELLA LEGALITÀ IN GENERALE”

Roma, 25 agosto 2022 – All’indomani della notizia di cronaca apparsa su tutti i quotidiani e sui social, relativa all’attentato alla torrefazione Guglielmo, da un’idea di Sergio GAGLIANESE, Vice Presidente nazionale con delega al Network Development di CONFASSOCIAZIONI, con la collaborazione del Coisp, Kiri Italia e dei Lions Multidistretto 108 Italia, Confassociazioni Calabria, ha pensato di organizzare un Evento a sostegno della Guglielmo Caffè, e della legalità in generale. Lo spirito dell’iniziativa di solidarietà, è volto a sensibilizzare l’intera comunità ed instillare la cultura della legalità e della lotta alla criminalità.

Mettere a rete le varie associazioni con la società civile e le istituzioni. Non una mera solidarietà di facciata o espressa attraverso i social o sui quotidiani nell’immediatezza del fatto, quindi, ma una vera e propria manifestazione espressa con la materiale presenza di autorità, enti, personaggi pubblici e privati. Un gesto di alto significato simbolico e morale, che CONFASSOCIAZIONI, i partners e tutti i presenti hanno fortemente voluto per significare il proprio impegno e quello della città per la legalità e contro ogni forma di prevaricazione e violenza. La consapevolezza del territorio cresce e c’è voglia di riscatto, di affermare da che parte stiamo.  Hanno già aderito i sindaci di Catanzaro, Lamezia e Stalettì, i presidenti di Confindustria, Confesercenti, ConfCommercio, la Cisal, l’imprenditore De Masi ancora sotto scorta, il Prof Campi, il Questore, e la Diocesi di Catanzaro Squillace.

Sergio Gaglianese

“Sono veramente soddisfatto e contento della numerosa e qualificata adesione che l’evento sta avendo – ha dichiarato il Vice Presidente, Sergio GAGLIANESE -.Ho pensato che dovevamo fare qualcosa di importante, dare un segnale forte sul fatto che Catanzaro e la Calabria meritano gli onori della cronaca per la bellezza del territorio, la cultura e l’ospitalità che sappiamo offrire e non per fatti di cronaca che invece ci mettono in cattiva luce e permette ai nostri detrattori di alimentare notizie false e tendenziose e speculare su odiosi “luoghi comuni”. Ad esempio, recentemente rammento le notizie di stampa apparse sul noto quotidiano inglese “Times” che ha definito la Calabria “Hub della mafia”. Devo dire che la risposta è stata immediata, ho ricevuto tante richieste e adesioni che confermano la bontà della iniziativa, che vorremmo non restasse isolata ma possa essere reiterata in altre occasioni e altri eventi”.

“Questa iniziativa – ha proseguito GAGLIANESE – deve costituire un primo, importante passo nella creazione di una rete di soggetti che potranno collaborare nel contrasto alla diffusione del fenomeno mafioso e dell’illegalità sui nostri territori: una rete che si continua ad allargare con altre realtà che si stanno unendo a questo percorso. Questa rete rappresenta un valore aggiunto da valorizzare, coltivando e stringendo sempre più relazioni e collaborazione. Il primo, concreto, segnale sarà la manifestazione organizzata per sabato 27 agosto, alle ore 19.00, con concentramento alla ROTONDA DI COPANELLO, dove ci saranno gli interventi degli organizzatori e di alcuni partecipanti.

Peppino Mariano

“Confassociazioni Calabria – ha concluso il Presidente della branch calabrese Peppino MARIANO – dando seguito ad una bella idea di Sergio Gaglianese, si è resa promotrice di questo evento, molto partecipato al quale hanno aderito numerose autorità e personalità. Ringrazio per la preziosa e tempestiva collaborazione il Coisp, Kiri Italia e il Governatore dei Lions del Multidistretto 108 Italia, prof. Franco SCARPINO. La Calabria è tutt’altro rispetto al concetto di violenza e criminalità! Oltre alle bellezze naturali e al clima possiamo vantarci di avere un popolo, altruista e lavoratore. Questo è il messaggio che vogliamo far passare, questo è l’intento di questo evento. Oltre ad esprimere la dovuta e sentita solidarietà alla famiglia Guglielmo e a tutte le persone imprenditori e non, che hanno subito o subiscono torti e violenze, vogliamo reagire e dimostrare, mediante la formale e sostanziale presenza della comunità, che la Calabria è altro! La Calabria è bella ed è terra ospitale e generosa. Vogliamo che si sappia e anche che siamo orgogliosi di essere calabresi”.

 

Sabato 27 agosto 2022 ore 19.00

LA TAZZINA DELLA LEGALITA’

Rotonda di Copanello (CZ)

About Adriana Apicella