venerdì, settembre 18, 2020

Alessandro Frillici

Vice Presidente con delega al GDPR ed Ex L. 231

Avvocato, patrocinante in Cassazione, iscritto all’albo degli Avvocati di Milano. Si occupa prevalentemente di tematiche legate alla governance delle informazioni, alla protezione dei dati personali, all’etica di impresa (D.lgs. 231/2001 – Prevenzione della Corruzione). In passato ha conseguito le certificazioni professionali di ISACA: CISM (Certified Information Security Manager), CRISC (Certified Risk & Info Systems Control), CGEIT (Certified in Governance of Enterprises IT). Ha ottenuto la certificazione in accreditamento di Responsabile della Protezione dei Dati (DPO) a norma UNI 11697. Lead auditor BS7799 (l’avo delle ISO 27000) e SA8000. Docente, autore di articoli e relatore in convegni, ha collaborato con l’Università di Teramo e con l’Università di Perugia. Ha partecipato alla stesura delle norme tecniche UNI 526 Professioni ICT; UNI 510 Sicurezza IT; UNI 11697 Profili professionali privacy nell’ICT; è stato Project Leader per la prassi di riferimento UNI/PdR 43:2018 “Linee guida per la gestione dei dati personali in ambito ICT secondo il Regolamento UE 679/2016 (GDPR) – Requisiti per la protezione e valutazione di conformità dei dati personali in ambito ICT”. È stato responsabile dell’Osservatorio Privacy e Sicurezza delle Informazioni della Associazione Informatici Professionisti. Svolge l’incarico si Responsabile della protezione dei dati (DPO) per enti pubblici e privati. È membro di Organismi di Vigilanza.